PTSD

Disturbo Post-Traumatico da Stress tra gli operatori dell’emergenza in un ospedale universitario in Italia : report preliminare su ruolo di sesso, età e educazione.

A cura di: Chiara Montemitro; Revisionato: Giulia Simonetti – Lo staff coinvolto nelle emergenze, tra cui medici, infermieri e paramedici, è considerato ad elevato rischio di Disturbo Post-Traumatico da Stress (PTSD). Sintomi da PTSD sembrano essere più frequenti tra gli operatori sanitari coinvolti nelle emergenze quando questi sono di sesso femminile, età avanzata e con un più basso livello di educazione. Un elevato livello di educazione e un training adeguato sembrano prevenire l’insorgenza di sintomi correlati a PTSD.




No Image

Terrorismo e disturbo post-traumatico

Uno studio pubblicato sullo European Journal of Psychotraumatology, ha dimostrato che gli adolescenti, che in passato sono stati vittime di abusi, possono soffrire di disturbo post-traumatico da stress, in seguito…