grafene

I nano materiali per stimolare la crescita neurale

  Un gruppo di ricercatori di Trieste ha recentemente scritto un’interessante articolo sull’uso di nanoparticelle di carbonio per rigenerazione neurale dopo lesione del midollo spinale. L’idea è quella di utilizzare dei…



“Bolle di grafene” esibiscono diversi colori

Le possibili applicazioni del grafene sembrano non finire mai. Ricercatori dell’Università di Delft, in Olanda, in collaborazione con la compagnia Graphenea SA, in Spagna, hanno scoperto una nuova proprietà del…


Acqua potabile grazie al grafene

  Il grafene è un materiale versatile, che conduce calore ed elettricità velocemente e con efficienza. Le sue peculiari proprietà lo rendono idoneo per un numero sempre maggiore di applicazioni…



Come ottenere il grafene

Il grafene è uno strato monoatomico di atomi di carbonio, venne scoperto nell’università di Manchester nel 2004 dai fisici Andrej Gejm e Konstantin Novoselov, che ha valso loro il premio…


Grafene: un filtro per il deuterio

Il deuterio, un isotopo dell’idrogeno, è ampiamente utilizzato in tecnologie analitiche e di tracing chimico, oltre ad essere richiesto in migliaia di tonnellate per il funzionamento delle centrali nucleari. Il…