cronologia

In viaggio sulla linea del Tempo: le datazioni

Di Alessia Colaianni – Lo studio del passato è come un giallo da risolvere dove, per poter trovare il colpevole, è necessario conoscere l’ora del delitto, occorre, quindi, una misura del tempo. I ricercatori hanno cercato, tra i reperti a disposizione in scavi archeologici o in depositi geologici, degli “orologi naturali”, qualcosa che registra il passare del tempo a partire da uno specifico evento. La comparsa, i ritmi di crescita o l’estinzione di organismi viventi e gli elementi radioattivi, bene si sono prestati a tale scopo.