Comunicazione

Quando l’impossibile diventa probabile: quanti e relatività nel telefonino

Di Umberto M. Meotto – Partendo da componenti specifici presenti nel telefonino si possono introdurre con facilità alcuni fenomeni fisici molto particolari, la cui spiegazione più semplice sfrutta metafore definite in alcuni casi paradossali. In questo articolo ne vengono mostrati tre molto sfruttati, anche se non tanto conosciuti dal grande pubblico: la relatività per il GPS, e la meccanica quantistica utilizzata per optoelettronica (LED e sensori d’immagine) e memorie flash.


Chimici e divulgazione scientifica

La comunicazione fra il mondo della scienza ed il pubblico in generale è un tema di crescente interesse che sta attraendo l’attenzione di un numero sempre maggiore di scienziati ed…



No Image

I tratti delle relazioni longeve

Dato il vertiginoso aumento del numero di divorzi, uno studio epidemiologico ha cercato di individuare i tratti distintivi delle relazioni durature. Scoprite quali sono leggendo l’editoriale su: Business Insider.


No Image

Comunicazione cerebrale

Un gruppo di ricercatori ha recentemente dimostrato la trasmissione consapevole di informazioni tra cervelli umani attraverso il cuoio capelluto intatto e senza l’intervento di sistemi sensoriali. La ricerca è stata…


No Image

Lo slogan più comprensibile

A fine Aprile, verrà presentato al Human Factors in Computing Systems (CHI) conference il primo metodo statistico in grado di identificare il grado di difficoltà nella comprensione della singola frase….