Articles by Francesco Baldi

Bologna ma non troppo: I meandri burocratici del riconoscimento di titoli di studio esteri in Italia

Di Francesco Baldi – I nostri giovani sono spesso incitati a fare esperienza all’estero per poi rientrare in Italia, forti di uno svezzamento internazionale. In certi casi, purtroppo, il rientro si trasforma in una trappola burocratica: per l’amministrazione pubblica italiana, un titolo conseguito all’estero, anche se all’interno dell’Unione Europea, non é automaticamente valido. Il processo di riconoscimento é lento e dispendioso, con tempi che vanno dai 4 ai 12 mesi e spese tra i 100 e i 300 euro. Una ennesima storia di lentezze e inefficienze burocratiche italiane.