Epilessia Acuta Sintomatica Di Nuova Insorgenza E Fattori Di Rischio Nella Malattia Da Coronavirus 2019: Uno Studio Retrospettivo Multicentrico

Riassunto e traduzione dell’articolo: Lu Lu, Weixi Xiong, Dan Liu, Jing Liu, Dan Yang, Nian Li, Jie Mu, Jian Guo, Weimin Li, Gang Wang, Hui Gao, Yingying Zhang, Mintao Lin, Lei Chen, Sisi Shen, Hesheng Zhang, Josemir W. Sander, Jianfei Luo, Shengli Chen, Dong Zhou. New-onset acute symptomatic seizure and risk factors in Corona Virus Disease 2019: a retrospective multicenter study, Epilepsia.

Riassunto e traduzione a cura di: Lanfranco Pellesi Revisionato: Edda Cava

Articolo Originale Pubblicato il 18 Aprile 2020

L’obiettivo di questo studio retrospettivo é di valutare l´incidenza ed il rischio di crisi epilettiche acute sintomatiche di nuova insorgenza in pazienti affetti dalla malattia COVID-19. Durante la fase acuta di ospedalizzazione, non sono state osservate crisi epilettiche acute e/o stati epilettici. Per la concomitante presenza di fattori di rischio nella maggioranza dei pazienti, i dati suggeriscono che non vi sia un rischio aumentato di crisi epilettiche acute in pazienti ospedalizzati per COVID-19. Il virus SARS-CoV-2, assieme ad altri fattori di rischio per crisi epilettiche acute, non sembra costituire un rischio rilevante per crisi epilettiche di nuova insorgenza nei pazienti ricoverati per COVID-19.

Al momento, non vi sono informazioni su crisi epilettiche in pazienti affetti dalla malattia COVID-19. L’obiettivo di questo studio retrospettivo é di studiare l’incidenza ed il rischio di crisi epilettiche acute di nuova insorgenza in pazienti ospedalizzati per COVID-19.

In questo studio multicentrico e retrospettivo sono stati consecutivamente arruolati 304 pazienti ricoverati per COVID-19 dal 18 gennaio al 18 febbraio 2020 in diversi ospedali cinesi. Tutti i pazienti sono stati testati per la presenza degli acidi nucleici del virus SARS-CoV-2. I dati sono stati collezionati dalle cartelle cliniche da undici medici neurologi. Dei 304 pazienti arruolati, 108 erano in condizioni severe, alcuni di essi hanno ricevuto sedativi e/o ventilazione meccanica. Nessuno dei 304 pazienti aveva una storia nota per crisi epilettiche.

Non sono state documentate crisi epilettiche acute, epilessie febbrili o stati epilettici di nuova insorgenza in una vasta coorte di pazienti ospedalizzati durante la fase acuta della malattia COVID-19. Due pazienti hanno riportato sintomi simil-epilettici di nuova insorgenza durante l’ospedalizzazione, successivamente attribuiti ad un attacco acuto di ansia e ad un disturbo elettrolitico (iponatremia, ipokaliemia ed ipocalcemia). Questi risultati sono particolarmente rilevanti, vista l’elevata prevalenza di fattori di rischio per crisi epilettiche nella coorte di pazienti. 84 pazienti (il 27% del totale) soffriva di danni cerebrali e/o squilibri elettrolitici durante l’ospedalizzazione, noti per aumentare il rischio di crisi epilettiche. Tra questi fattori di rischio, vi erano malattie cerebrovascolari acute, ad es. ictus, lesioni cerebrali traumatiche, infezioni al sistema nervoso centrale, shock, ipossia, squilibri metabolici, sindrome da disfunzione multiorgano, sepsi ed esposizione a farmaci e/o sostanze tossiche, quali alcuni antibiotici.

Studi prospettici piú lunghi potranno essere utili nel valutare se pazienti affetti dalla malattia COVID-19 hanno un maggiore rischio di crisi epilettiche acute nei mesi o negli anni successivi la malattia.

About the Author

AIRI CLIP
Siamo un gruppo di medici, biologi, e ricercatori. Scriviamo in associazione con AIRIcerca in capacità privata (non rappresentiamo le rispettive istituzioni!) nel tentativo di aiutare i medici italiani che stanno affrontando l’epidemia Covid19. Controlliamo costantemente la letteratura scientifica e forniamo brevi riassunti in italiano peer-reviewed (troverete per ogni riassunto il nome di chi lo ha scritto e chi lo ha revisionato). Per agevolare la ricerca delle informazioni, assegnamo delle parole-chiave ad ogni riassunto. Speriamo in questo modo di fornire una versione concisa e in italiano di quanto di nuovo ha da offrire la letteratura scientifica sull’epidemia.

Be the first to comment on "Epilessia Acuta Sintomatica Di Nuova Insorgenza E Fattori Di Rischio Nella Malattia Da Coronavirus 2019: Uno Studio Retrospettivo Multicentrico"

Leave a comment

Your email address will not be published.