Diagnosi di COVID-19 in bambini a inizio gennaio 2020, a Wuhan (China)

Riassunto e traduzione a cura di: Francesca Bardi; Revisionato: Federica Fontanella

Riassunto e traduzione dell’articolo: Liu W, Zhang Q, Chen J, Xiang R, Song H, Shu S, Chen L, Liang L, Zhou J, You L, Wu P, Zhang B, Lu Y, Xia L, Huang L, Yang Y, Liu F, Semple MG, Cowling BJ, Lan K, Sun Z, Yu H, Liu Y. Detection of Covid-19 in Children in Early January 2020 in Wuhan, China, N Engl J Med., 12 marzo 2020.

Articolo Originale Pubblicato il 12 Marzo 2020

Questo articolo è un’analisi retrospettiva di 366 bambini (16 anni) affetti da infezioni respiratorie ricoverati al reparto di pediatria a Wuhan, Cina tra il 7-15 Gennaio 2020. L’1.6% di questi pazienti (n=6) aveva contratto il Covid-19, mentre il 6.3% (n=23) aveva l’influenza A e il 5.5% (n=20) influenza B. L’età mediana dei bambini con Covid-19 era di 3 anni (range: 1-7). Tutti e 6 i bambini erano in ottima salute prima del ricovero. La presentazione clinica è stata in tutti e 6 i casi con febbre alta (>39°C) e tosse e in 4 casi con vomito. Nel laboratorio: in tutti i casi (n=6) linfocitopenia, in 4 casi leucopenia e in 3 casi neutropenia. Quattro dei sei pazienti presentavano una polmonite virale, valutata radiograficamente con TC del torace. Un bambino è stato ricoverato in terapia intensiva pediatrica e ha ricevuto immunoglobuline da donatori sani. Tutti i pazienti sono stati trattati empiricamente con agenti antivirali, antibiotici e terapie di supporto. Tutti i pazienti si sono ripresi dopo il ricovero in ospedale di durata mediana di 7.5 giorni (range 5-13).

Conclusione: Questo studio dimostra che nella fase iniziale dell’epidemia di SARS-CoV-2 a Wuhan, il Covid-19 è stato diagnostico anche in bambini, causando malattie respiratorie moderate e gravi e associate a ricovero in terapia intensiva.

About the Author

AIRI CLIP
Siamo un gruppo di medici, biologi, e ricercatori. Scriviamo in associazione con AIRIcerca in capacità privata (non rappresentiamo le rispettive istituzioni!) nel tentativo di aiutare i medici italiani che stanno affrontando l’epidemia Covid19. Controlliamo costantemente la letteratura scientifica e forniamo brevi riassunti in italiano peer-reviewed (troverete per ogni riassunto il nome di chi lo ha scritto e chi lo ha revisionato). Per agevolare la ricerca delle informazioni, assegnamo delle parole-chiave ad ogni riassunto. Speriamo in questo modo di fornire una versione concisa e in italiano di quanto di nuovo ha da offrire la letteratura scientifica sull’epidemia.

Be the first to comment on "Diagnosi di COVID-19 in bambini a inizio gennaio 2020, a Wuhan (China)"

Leave a comment

Your email address will not be published.