Approvata ufficialmente la lista di nomi per la superficie di Caronte

Credit: NASA
Credit: NASA

Caronte, la maggiore delle lune di Plutone, è stata esplorata per la prima volta dalla sonda NASA New Horizons nel 2015. Quando si osserva da vicino un nuovo corpo celeste in genere il gruppo di ricercatori che ci lavora per primo assegna dei nomi provvisori alle sue formazioni superficiali, in modo da poterle indicare già dalle prime pubblicazioni.
In realtà l’organo competente per l’assegnazione ufficiale dei nomi astronomici è lo IAU (International Astronomical Union) che in questi giorni ha annunciato di aver ufficialmente approvato la nomenclatura proposta proprio dal team di New Horizons con il supporto di una campagna di citizen science denominata “Our Pluto”.
La scelta dei nomi è ricaduta su personaggi internazionali resi famosi dalle loro esplorazioni sulla Terra. Rita Schulz, responsabile dello IAU per la nomenclatura degli oggetti del sistema solare, si è detta contenta di questa scelta non legata ad alcun Paese in particolare.
L’elenco completo della nomenclatura è disponibile qui.
 


Be the first to comment on "Approvata ufficialmente la lista di nomi per la superficie di Caronte"

Leave a comment

Your email address will not be published.