Fotorespirazione, è davvero una reazione inutile?

La fotorespirazione, una serie di reazioni usate dalle piante per “riciclare” le molecole usate nella fotosintesi, è spesso ritenuta un processo biologico superfluo, in quanto viene persa parte dell’anidride carbonica accumulata proveniente proprio dalla fotosintesi.
Scienziati della Australian National University di Acton (AUS) hanno proposto un modello modificato della fotosintesi, pubblicato su Nature Plants.
In questo modello, si evidenzia come le piante, durante la fotorespirazione, siano in grado di assimilare i nitrati (ossidi di azoto indispensabili per la crescita delle piante) in modo molto efficace.
La fotorespirazione quindi può contribuire positivamente alle performance fotosintetiche delle piante.
 


Be the first to comment on "Fotorespirazione, è davvero una reazione inutile?"

Leave a comment

Your email address will not be published.