Nuova sonda ad ultrasuoni per immagini biologiche

Un team ha recentemente sviluppato una biosonda a ultrasuoni per ottenere immagini con risoluzione nanometrica e in condizioni fisiologiche in vitro. La tecnica combina gli ultrasuoni con la microscopia a forza atomica, interagendo con i campioni per determinarne i cambiamenti meccanici. La biosonda è già stata testata su nuclei magnetici rivestiti da silice e per ottenere immagini della rigidità delle fibre intracellulari in cellule endoteliali stimolate con trombina. I risultati dimostrano un progresso significativo nell’ecografia ad alta risoluzione dei sistemi biologici. Leggi l’articolo su Science Advances.




Be the first to comment on "Nuova sonda ad ultrasuoni per immagini biologiche"

Leave a comment

Your email address will not be published.