Transistor fatti di nanotubi di carbonio

Un gruppo di ricercatori della IBM ha utilizzato dei nanotubi di carbonio per costruire dei nuovi transistor grandi appena 40 nm (ossia più di 2 volte inferiori agli attuali transistor in silicio). I nuovi transistor sono costituiti da un singolo nanotubo ad alta purezza e vengono assemblati in matrici allineate ad alta densità. Quando disposti in questi assemblaggi, i nanotubi riescono a fornire una corrente superiore a quella dei dispositivi in silicio più competitivi. Scoprine di più su Science.


Be the first to comment on "Transistor fatti di nanotubi di carbonio"

Leave a comment

Your email address will not be published.