Alla ricerca del piano di faglia

In questi giorni è in partenza in Sud Africa una perforazione nella miniera Moab Khotsong a circa 180 chilometri a sud-ovest di Johannesburg. In questo luogo tre anni fa si è registrato un terremoto di magnitudo 5.5 lungo una faglia non nota. Lo scopo del progetto è studiare un piano di faglia “fresco” per capire come si innescano i terremoti e come l’azione antropica può favorirli. Leggi l’articolo su Science.


Be the first to comment on "Alla ricerca del piano di faglia"

Leave a comment

Your email address will not be published.