L’aumento di CO2 influisce sullo sviluppo dei foraminiferi

Esperimenti con elevate concentrazioni di CO2 sono stati condotti presso laboratori di UC Davis con foraminiferi unicellulari (parte del plancton oceanico) e sono stati considerati sia effetti sulla costruzione del guscio che sul metabolismo. I risultati, pubblicati su Scientific Reports hanno mostrato che in condizioni di maggiore concentrazione di CO2 e quindi di maggiore acidità, i foraminiferi fanno fatica a costruire il proprio guscio e a creare le spine. Gli organismi sottoposti agli esperimenti hanno anche mostrato altri segnali di stress fisiologico, con una riduzione del metabolismo e un rallentamento della respirazione. Lo studio suggerisce che un aumento della CO2 può influenzare diversi aspetti del ciclo del carbonio. Per saperne di più leggi Science Daily


Be the first to comment on "L’aumento di CO2 influisce sullo sviluppo dei foraminiferi"

Leave a comment

Your email address will not be published.