Zone calde sotto il ghiaccio di Encelado

Da una rianalisi dei dati raccolti in prossimità del Polo Sud di Encelado nel 2011 e pubblicata su Nature Astronomy è emerso che la temperatura arriva ad essere anche 20 K superiore rispetto a quanto previsto.
Queste temperature possono essere spiegate solo dalla presenza di un oceano ancora più vicino alla superficie di quanto precedentemente ipotizzato ed il riscaldamente sarebbe dunque causato dalle forze mareali tra Encelado e Saturno.

Crediti: Nasa/Jpl/Space Science Institute



 
 

Be the first to comment on "Zone calde sotto il ghiaccio di Encelado"

Leave a comment

Your email address will not be published.