Più conchiglie per i Foraminiferi

L’aumento di CO2 in atmosfera ha conseguenze anche sugli oceani dove è in atto un processo di acidificazione, che ha conseguenze anche sulla produzione dei gusci e scheletri degli organismi marini. Una ricerca pubblicata su Nature Communications ha ridimensionato questi timori. Infatti i risultati di questo lavoro evidenziano che per alcuni tra i microrganismi marini più diffusi, i Foraminieri, la maggiore acidità dell’acqua marina promuove la formazione dei gusci calcarei.



 

Be the first to comment on "Più conchiglie per i Foraminiferi"

Leave a comment

Your email address will not be published.