Il morbo di Alzheimer: trasmissibile come un’infezione?

(10-04-2016)
Un articolo pubblicato lo scorso Settembre su Nature  ha riportato una notizia eccezionale. Il morbo di Alzheimer è una malattia che si può trasmettere come un’infezione. Un editoriale pubblicato sulla stessa rivista racconta le ripercussioni della scoperta a  sei mesi di distanza. Nell’articolo originale gli autori avevano riportato che nelle autopsie di cervelli di pazienti che avevano ricevuto iniezioni di ormone della crescita derivato dai cadaveri c’erano segni di una condizione nota come morbo di Creutzfeldt-Jakob, anche comunemente nota come mucca pazza, una malattia a trasmissione prionica. Non solo.  I cervelli in questione presentavano le caratteristiche di deposito di sostanza amiloide tipici del morbo di Alzheimer. La conclusione fu che questi pazienti avevano potuto ricevere nelle iniezioni di ormoni della crescita, prioni e placche amiloidi dai donatori. L’articolo ha creato il panico e indicato che una malattia come l’Alzheimer potrebbe nascondersi in trapianti d’organo.


Be the first to comment on "Il morbo di Alzheimer: trasmissibile come un’infezione?"

Leave a comment

Your email address will not be published.