Un vaccino contro il citomegalovirus

Le infezioni da citomegalovirus sono per lo più asintomatiche. Tuttavia se l’infezione avviene in gravidanza c’è un rischio molto serio che il feto sviluppi difetti neurologici. Un articolo pubblicato su Science Translational Medicine riporta lo sviluppo di un vaccino contro il citomegalovirus. Il vaccino è stato testato in diverse specie animali, inclusi i primati non umani. I risultati sono postivi; il vaccino stimola la risposta anticorpale.  



 

Be the first to comment on "Un vaccino contro il citomegalovirus"

Leave a comment

Your email address will not be published.