iPS e CRISPR-Talen al servizio dello studio del diabete

In uno studio pubblicato su Cell Stem Cells gli autori combinano la tecnologia per generare cellule staminali iPS con la tecnologia di editing genomico CRISPR-Talen per studiare lo sviluppo embrionale del pancreas e il diabete neonatale.
Gli autori hanno mutato  8 geni noti per essere fattori di trascrizione importanti per lo sviluppo del pancreas, PDX1, RFX6, PTF1A, GLIS3, MNX1, NGN3, HES1, e ARX. I risultati consentiranno di individuare nuovi bersagli terapeutici.


Be the first to comment on "iPS e CRISPR-Talen al servizio dello studio del diabete"

Leave a comment

Your email address will not be published.