Rosetta abbandona Philae

credits: ASI.it

Dopo vari tentativi di ritornare in contatto con il proprio lander, la sonda Rosetta è stata destinata ad osservare l’emisfero meridionale della cometa 67P.
Questa decisione segna la fine della possibilità di ricevere nuovi segnali da Philae ed è stata presa anche perché nei prossimi tempi l’energia solare ricevuta dal lander diverrà talmente bassa da non consentirgli più di accendersi.
Inizia, quindi, la fase finale della missione Rosetta, destinata a concludersi a settembre con un “atterraggio” della sonda sulla superficie della cometa. Intanto però sarà osservato l’emisfero sud, ora che l’attività cometaria è sensibilmente diminuita.


Be the first to comment on "Rosetta abbandona Philae"

Leave a comment

Your email address will not be published.