A ridosso di Cerere con Dawn

credits: NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA

Sul finire del 2015 la sonda NASA Dawn ha compiuto la manovra che le ha permesso di raggiungere la sua orbita finale intorno al pianeta nano Cerere, che sta osservando da marzo scorso.
Dalla quota di appena 385 km i tre strumenti a bordo della sonda (la camera nel visibile, lo spettrometro infrarosso VIR ed il rilevatore di raggi gamma e neutroni GRaND) potranno acquisire dati ad una risoluzione mai raggiunta prima, permettendo così di svelare molti dei misteri che si trascinano dalle prime immagini del corpo celeste.
A detta del Principal Investigator della missione, Cerere ha già portato molte sorprese, ed altre non sono da escludere da qui a giugno prossimo, data di fine della missione nominale.
 


Be the first to comment on "A ridosso di Cerere con Dawn"

Leave a comment

Your email address will not be published.