Leucemia e infezioni. Qual è il nesso?

Esiste una correlazione tra infezioni e leucemie ma le basi scientifiche di questa correlazione sono rimaste a lungo oscure. In un articolo pubblicato su Cancer Discovery è stato dimostrato che modelli animali con una sola copia funzionale del gene Pax5 sviluppano la leucemia linfatica a cellule B, quando esposti a patogeni. Pax5 è un gene fondamentale nello sviluppo delle cellule B e i topi mancanti una copia di questo gene acquisiscono mutazioni secondarie nel gene Jak3 che conferisce alle cellule B un vantaggio in proliferazione e sopravvivenza. La somministrazione di inibitori di Jak3 induce la morte delle cellule leucemiche nel modello animale. Questi dati sono molto incoraggianti per tutti i piccoli pazienti affetti da leucemia linfatica a cellule B, la leucemia più diffusa tra i bambini. Leggi l’editoriale su Nature.


Be the first to comment on "Leucemia e infezioni. Qual è il nesso?"

Leave a comment

Your email address will not be published.