Uno spray nasale a base di ossitocina per migliorare la socializzazione nella schizofrenia

Un gruppo di ricercatori dell’Universita’ di Oslo ha testato uno spray nasale a base di ossitocina, un ormone prodotto dai nuclei ipotalamici, che potrebbe migliorare le abilita’ sociali di pazienti affetti da schizofrenia e autismo. Questi disturbi sono infatti caratterizzati oltre che da sintomi individuali notevoli, dalla scarsa capacita’ di relazionarsi agli altri in maniera funzionale. Questo studio rappresenta un primo passo per trattare la sintomatologia relativa all’area relazionale con un farmaco potenzialmente efficace a bassi dosaggi. Per tutti i dettagli dello studio: Neuroscientist News e Translational Psychiatry.
ossitocina



Be the first to comment on "Uno spray nasale a base di ossitocina per migliorare la socializzazione nella schizofrenia"

Leave a comment

Your email address will not be published.