Un esame delle urine per distinguere il disturbo bipolare dalla depressione

Attualmente la distinzione tra pazienti con disturbo bipolare caratterizzato dall’alternanza tra episodi maniacali e dperessivi, e pazienti soggetti esclusivamente ad episodi depressivi, si basa su interviste cliniche. Un gruppo di ricercatori della Chongqing Medical University, in Cina, ha pubblicato su Plos One, uno studio in cui sembrano aver identificato un gruppo di sei metaboliti, identificabili attraverso un esame delle urine, in grado di discriminare questi due disturbi. Per maggiori dettagli: Iflscience.


Be the first to comment on "Un esame delle urine per distinguere il disturbo bipolare dalla depressione"

Leave a comment

Your email address will not be published.