Ammassi globulari dissolti da piccole stelle di neutroni

Una stella di neutroni è ciò che resta di una grande stella “morta” dopo la l’esplosione di supernova: è un nucleo collassato estremamente denso e che viaggia a svariati chilometri al secondo.
Gli ammassi globulari nei quali si trovano stelle di questo tipo hanno una alta probabilità di risentire in maniera consistente della loro gravità, così da essere dissolti in modo repentino, piuttosto che disperdersi gradualmente nello spazio.
È quanto afferma in una presentazione al National Astronomy Meeting (NAM) 2015 il dottorando dell’Università del Surrey Filippo Contenta, sulla base di simulazioni numeriche, considerata la difficoltà di individuare stelle di neutroni da osservazioni di ammassi globulari.
 


Be the first to comment on "Ammassi globulari dissolti da piccole stelle di neutroni"

Leave a comment

Your email address will not be published.