Si può tagliare il ghiaccio con la sola pressione?

In questo video viene illustrato il fenomeno  chiamato “regelation”. Questo fenomeno implica la capacità del ghiaccio di diventare liquido sotto effetto della pressione per poi solidificarsi una volta che la pressione smette di agire. In quest’esperimento viene utilizzato un grande blocco di ghiaccio, in grado di restare in forma solido per tutta la durata dell’esperimento anche a temperatura ambiente. La pressione viene applicata collegando due bottiglie d’acqua alla corda di chitarra del MI, la più sottile. L’esperimento mostra che nonostante la corda abbia tagliato l’intera altezza del blocco di ghiaccio, questo è rimasto intero, poiché il ghiaccio mantiene la sua temperatura e permette all’acqua nel mezzo di congelare di nuovo.

In seguito lo stesso esperimento viene fatto utilizzando due materiali diversi, un filo di rame ed un filo da pesca. Nonostante i due fili vengano legati a pesi identici, il filo di rame riesce a passare attraverso il blocco di ghiaccio più velocemente. Il rame è un miglior conduttore termico del filo da pesca ed è pertanto in grado di trasmettere in modo più efficiente il calore sviluppato durante il ricongelamento dell’acqua alla zona sottostante, facilitandone lo scioglimento.

1 Comment on "Si può tagliare il ghiaccio con la sola pressione?"

  1. Porta a bassissima temperatura il lucchetto, e quando e ghiaccio – dopo pochi secondi – si frantuma con una botta.

Leave a comment

Your email address will not be published.