Le cellule nervose si usano l’un l’altra come mappa da seguire nel corso dello sviluppo embrionale

I corpi delle cellule nervose (verde) seguono gli assoni (rosso) in un embrione normale (figura in alto). Quando gli assoni si trovano nel posto sbagliato anche le cellule nervose seguono lo stesso percorso trovandosi in posizione sbagliata (figura in basso). Crediti: Christophe Laumonnerie

Quando le cellule nervose si formano, a livello embrionale, non si trovano esattamente nel posto in cui dovrebbero essere. Per funzionare correttamente devono infatti seguire un percorso specifico, per trovarsi esattamente nella giusta posizione. Uno studio recentemente pubblicato su Nature Communications ha dimostrato che, nel corso dello sviluppo embrionale, diverse parti delle cellule nervose sono fondamentali per guidare altre cellule nervose verso quella che sarà la loro posizione definitiva. Per leggere tutti i dettagli dello studio: Neuroscientist News.
 

neuroni

I corpi delle cellule nervose (verde) seguono gli assoni (rosso) in un embrione normale (figura in alto). Quando gli assoni si trovano nel posto sbagliato anche le cellule nervose seguono lo stesso percorso trovandosi in posizione sbagliata (figura in basso). Crediti: Christophe Laumonnerie


 


Be the first to comment on "Le cellule nervose si usano l’un l’altra come mappa da seguire nel corso dello sviluppo embrionale"

Leave a comment

Your email address will not be published.