Scoperto un meccanismo che contribuisce all’immortalità delle cellule tumorali

In uno studio appena pubblicato su Science i ricercatori hanno identificato un possibile meccanismo universale che controlla l’immortalità delle cellule tumorali. Le cellule normali hanno una vita limitata a causa di un fisiologico fenomeno di erosione delle estremità dei cromosomi, chiamate telomeri. Le cellule tumorali acquisiscono la capacità di replicarsi indefinitamente a causa dell’azione aberrante di una proteina chiamata telomerasi che continua ad aggiungere nuovo DNA ai telomeri impedendone l’accorciamento. Il nuovo studio spiega il meccanismo attraverso cui la presenza di mutazioni genetiche comuni a diversi tipi di tumore e localizzate a monte del gene che codifica per la telomerasi fa sì che l’espressione della proteina sia costantemente elevata. Per saperne di più leggi la notizia su Science Daily.


Be the first to comment on "Scoperto un meccanismo che contribuisce all’immortalità delle cellule tumorali"

Leave a comment

Your email address will not be published.