Alimentazione e altitudine

La vita sopra i 3000 metri è ostile a causa dell’aria rarefatta che può causare fatica e problemi fisici. Eppure, diversi popoli hanno vissuto ad alta quota per migliaia di anni in luoghi remoti come le Ande e l’altopiano tibetano. Ora, un gruppo di ricercatori ritiene di aver individuato uno strumento chiave che ha permesso di far adattare i tibetani ad altitudini sempre più elevate: l’orzo. 3600 anni fa i tibetani hanno sviluppato una nuova economia agropastorale che si pensa abbia facilitato il loro adattamento ad altitudini più elevate e al declino globale della temperatura durante il tardo Olocene. Scoprine di più su Science.
 

Be the first to comment on "Alimentazione e altitudine"

Leave a comment

Your email address will not be published.