Una nuova classe di farmaci per indurre le cellule cancerose al suicidio

Ricercatori dell’Università Ludwig-Maximilians di Monaco hanno individuato una nuova classe di composti chimici che sarebbero in grado di accelerare la distruzione delle cellule cancerose nel corso della chemioterapia. In questo modo potrebbe essere evitato il problema della resistenza che le cellule cancerose sviluppano nel lungo termine verso gli agenti chemioterapici. Scoprite tutti i dettagli dello studio su Alphagalileo.

Be the first to comment on "Una nuova classe di farmaci per indurre le cellule cancerose al suicidio"

Leave a comment

Your email address will not be published.