Pianeti

Astrobiologia: cos’è e cosa (non) sappiamo

Di Nicola Mari – Con il sempre più marcato avanzamento delle conoscenze riguardanti l’astronomia e la geologia planetaria, l’astrobiologia è passata dall’essere una disciplina semi-sconosciuta ad essere una materia di grande interesse nella comunità scientifica. Le tematiche affrontate sono molto delicate e facilmente fraintese dai media, in questo articolo viene dunque chiarito e riassunto cosa sappiamo, cosa non sappiamo, cosa potremo sapere esattamente da questa disciplina.


La nuova era dell’esplorazione spaziale: alla scoperta di corpi celesti testimoni della nascita del Sistema Solare

Di Angelo Zinzi – Nell’ultimo anno l’esplorazione spaziale ha occupato un posto di primo piano all’interno dei notiziari generalisti. Merito di chi riesce a pubblicizzare ottimamente le missioni, ma anche e soprattutto del raggiungimento di corpi celesti finora poco considerati. Dopo aver esplorato i pianeti, si è infatti passati allo studio in situ dei “corpi minori” e dei pianeti nani, utilissimi per comprendere l’origine e l’evoluzione del Sistema Solare. A differenza dei pianeti, infatti, essi spesso mantengono la composizione originaria della nebulosa protoplanetaria da cui ha avuto origine il nostro Sistema Solare. In questo articolo vogliamo ripercorrere brevemente la storia delle missioni che ci hanno permesso di conoscere meglio i pianeti che orbitano attorno al Sole, per poi mostrare come le missioni Dawn, New Horizons e Rosetta stiano rivoluzionando le nostre conoscenze sui corpi minori e sui pianeti nani e, tramite essi, sull’evoluzione del Sistema Solare.